Sabato, 25 ottobre, ore 18.00

Il Teatro Comunale di Formello in collaborazione con l’A.G.I.S. in Occasione della Festa dei Teatri presenta

II Edizione Confronti Creativi 2014

Direzione artistica
Carmela Colaninno e Federica Fiorillo
Presenta la serata
Massimo Cinque
Direzine tecnica
Ernesto Armati
Organizzatrici
Francesca di Meco e Caterina Felicioni

SOCIALMENTE

In un’allucinazione continua scorrono i sogni di successo e gli incubi di fallimento di due soggetti desiderosi di amare ma incapaci di farlo.
Regia:
Francesco Alberici, Claudia Marsicano
Drammaturgia:
Francesco Alberici, Claudia Marsicano
Interpreti:
Claudia Marsicano, Francesco Alberici

 

COSI' FAN TUTTI

Quattro vite. Quattro storie. Quattro verità. Gianluca, innamorato di Alice, splendida ed insicura ex spogliarellista incontrata appena giunta in Italia, conosce la sofisticata Anna per un caso e inizia a esserne tormentato.
Liberamente tratto da Closer di Patrick Marber 
Testo e Regia di Giancarlo Nicoletti

 

SIRENE

Le Sirene cantano al nostro fianco, nutrono la nostra immaginazione di storie sconosciute, raccolgono i nostri racconti e li trasformano in messaggio di speranza. Accompagnano il nostro viaggio, testimoni del mondo e dell’esistenza umana, cercando di farci sentire che nel nostro oceano-mare non siamo soli.

 

ROMEO e GIULIETTA

In quanti modi può essere raccontata la stessa storia? Stesso soggetto, due contesti diversi. Un esperimento di scrittura che si diverte a plasmare la storia più amata di tutti i tempi in due realtà completamente diverse.

 

SIMULACRE

Il corpo umano è un simulacro del Dio che lo ha progettato, un oggetto che non ne possiede né le qualità né le prestazioni.
Regista, autrice, coreografa e interprete: Valeria Loprieno
Attrice e interprete: Ludovica Avetrani
Autore delle musiche e idea scenografica: Giacomo Citro

 

SONO NATO PER VOLARE

“Da grande voglio fare il pilota … Sono nato per volare.” Così si presenta il protagonista della storia. Siamo nel giugno 1980 e Vincenzo Diodato, un bambino di 10 anni, siciliano che vive a Bologna, si prepara a partire per le vacanze accompagnato dalla madre, dalla sorellina di 7 anni e dal fratellino Giuseppe (”la luce dei nostri occhi”).
di e con Giuseppe Arnone Disegno e Tecnico Luci Filipponi Tecnico Audio Eugenia Cortese Produzione e regia Teatro Kopó

add
Letto 4933 volte

Galleria immagini